Fisioterapia

Servizi

RIABILITAZIONE
Recupero della mobilità, del tono muscolare, di coordinazione ed equilibrio in seguito ad interventi chirurgici o a traumi di vario tipo (colpi di frusta, fratture, distorsioni), tramite tecniche manuali ed esercizi specifici.
TERAPIE STRUMENTALI
Onde d’urto, Tecar terapia, Laser, Ultrasuoni, Magnetoterapia e tutta la gamma di terapie fisiche utili ad ottimizzare e velocizzare il recupero dagli infortuni.
MASSOTERAPIA
Il massaggio tradizionale consiste in una serie di manovre manuali apportate su diversi distretti corporei con benefici a carico della cute, sottocute, muscoli, articolazioni e terminazioni nervose.

Valido in ambito terapeutico e sportivo, oltre che per   una semplice finalità di rilassamento e benessere.
TERAPIA AD ONDE D'URTO
Non è necessariamente una terapia dolorosa!
Anche se deve trattare tessuti molto ispessiti, calcificati e infiammati da molto tempo, regolando frequenza e intensità si può somministrare un trattamento ben tollerabile.

Preferisco integrare l’utilizzo di questa macchina con un trattamento manuale globale, così da rielasticizzare il tessuto infiammato e allo stesso tempo migliorare le condizioni posturali che hanno generato la sua disfunzione.

Indicata in caso di:
  • Epicondiliti
  • Tendiniti calcifiche di spalla
  • Fasciti plantari e spine calcaneari
L’applicazione, tramite l’effetto di cavitazione, attiva nei tessuti interessati:
  • Una reazione infiammatoria di riparazione
  • Un aumento dell’elasticità, che previene le recidive
  • Il miglioramento del microcircolo (angioneogenesi)
  • “Sminuzzamento” delle calcificazioni e talvolta il loro completo riassorbimento
TECAR TERAPIA
Terapia semplice e non invasiva, sollecita fortemente i meccanismi cellulari e incrementa l’attivazione dei naturali processi riparativi e antinfiammatori agendo anche sugli strati più profondi.
Grazie ai due sistemi capacitivo e resistivo, la sua azione si può indirizzare alle fasce muscolari e ai sistemi vascolare e linfatico o più in profondità su tendini, articolazioni, legamenti, cartilagini e tessuto osseo.
Riconosciuta come metodo terapeutico di estrema efficacia per liberarsi rapidamente dal dolore invalidante, è possibile effettuarne l'applicazione immediatamente dopo un trauma o nella fase acuta di un processo infiammatorio, garantendo così buoni risultati in tempi molto rapidi.

Indicazioni terapeutiche:
  • Contratture muscolari
  • Strappi e stiramenti
  • Contusioni
  • Esiti di lesioni traumatiche dei legamenti
  • Distorsioni
  • Lombalgie
  • Dorsalgie
  • Cervicalgie
  • Borsiti e tendiniti
  • Pubalgia
  • Condropatia rotulea
 TERAPIE FISICHE
Sono terapie che utilizzano a scopo curativo l’energia fisica prodotta da apposite apparecchiature.
Hanno generalmente un effetto antinfiammatorio e antidolorifico, con il vantaggio di evitare o ridurre l’assunzione di farmaci.
Agiscono in modo specifico sul sintomo e non sulla causa, per questo preferisco utilizzarle sempre abbinate al trattamento manuale per aumentarne l’efficacia.
Sono controindicate per portatori di pacemaker e neoplasie nell’area da trattare.
LASER TERAPIA
Produce energia sotto forma di onda luminosa con effetti antinfiammatori su articolazioni e muscoli, analgesici sulle fibre nervose, vasodilatatore sul microcircolo, antiflogistico e antiedemigeno (si ottiene il pronto riassorbimento dei mediatori dell’infiammazione e di eventuali raccolte di liquido).
Indicata per infiammazioni tendinee e articolari acute.
ULTRASUONI A MASSAGGIO
Hanno un’azione di tipo meccanico (micromassaggio), termico e chimico, con effetto analgesico, antinfiammatorio, decontratturante, fibrinolitico e stimolante della guarigione dei tessuti.
indicati per:
  • Contratture e strappi muscolari
  • Cicatrici con aderenze importanti
  • Ematomi organizzati
  • Morbo di Dupuytren
  • Artrosi
MAGNETOTERAPIA
Utilizza l’effetto del campo magnetico, ha un’azione antinfiammatoria, antiedemigena (contrasta la ritenzione dei liquidi) ed ha un effetto stimolante nella riparazione tissutale, in particolare dell’osso.
Indicata per:
  • Il consolidamento di calli ossei (somministrabile anche con il gesso)
  • Malattie reumatiche
  • Artrosi
  • Osteoporosi
  • Algodistrofie
IONOFORESI
Utilizza una corrente a intensità costante che da la possibilità di sfruttare la capacità di determinati farmaci di essere veicolati, attraverso la corrente stessa, nella zona da trattare. 

Indicata per
  • Alterazioni circolatorie periferiche
  • Artrosi e artriti;
  • Borsiti, tendiniti e affezioni post-traumatiche;
  • Nevralgie
TENS
Si tratta di imopulsi elettrici utilizzati con finalità prevalentemente antalgica.
Indicata per
  • Dolori radicolari (brachialgie e sciatalgie)
  • Nevralgie post-erpetiche
  • Artralgie e mialgie localizzate
ELETTROSTIMOLAZIONE
La corrente elettrica può anche stimolare i muscoli e ha riportato un notevole successo anche nel recupero delle masse muscolari a seguito di traumi o interventi chirurgici.

Laserterapia
Tens
Ultrasuoni a massaggio
Elettrostimolazione
Magnetoterapia
Tecarterapia
Ionoforesi
Terapie strumentali
Plugin from the creators ofBrindes Personalizados :: More at PlulzWordpress Plugins